Pat Garrett e Billy the Kid: Un’amicizia fatale al tramonto del West

Posted on

Pat Garrett e Billy the Kid. Due nomi che risuonano come un colpo di pistola nella storia del selvaggio West americano. Un'amicizia tormentata, finita in tragedia, che incarna il conflitto tra legge e fuorilegge, tra amicizia e dovere in un'epoca turbolenta.

Dalla frontiera del Texas al New Mexico: i due sentieri si incrociano

garrett e billy thè kid

Pat Garrett nasce in Alabama nel 1850, ma cresce in Louisiana. A 17 anni, spinto dallo spirito d'avventura, si dirige in Texas dove lavora come cowboy e cacciatore di bisonti. Nel 1879 si trasferisce nella contea di Lincoln County, nel New Mexico, dove si dedica all'allevamento di bestiame. Qui incontra per la prima volta William H. Bonney, meglio conosciuto come Billy the Kid, un giovane dalla vita già segnata da furti, risse e un presunto omicidio.

Billy the Kid è un enigma. Nato a New York nel 1859, cresce orfano e sbandato. Il suo carattere ribelle e la sua abilità con le armi lo portano presto a scontrarsi con la legge. Si unisce alla "Lincoln County War", una faida sanguinosa tra allevatori rivali, e diventa un fuorilegge ricercato.

Lincoln County War: Billy the Kid diventa leggenda

La Lincoln County War è un evento chiave nella storia di entrambi. Da un lato, segna l'ascesa di Billy the Kid come figura leggendaria del West. Accusato di omicidio, Billy viene braccato dallo sceriffo William Brady. In una serie di scontri violenti, Billy uccide lo sceriffo e altri uomini di legge, guadagnandosi la fama di pistolero spietato.

Dall'altro lato, la guerra segna l'ingresso di Pat Garrett nella sfera della legge. Nominato sceriffo nel 1880, Garrett si ritrova suo malgrado coinvolto nella faida. Nonostante una certa familiarità con Billy, il suo dovere lo spinge a dare la caccia al giovane fuorilegge.

Un'amicizia tormentata: tra lealtà e giustizia

Il rapporto tra Garrett e Billy è complesso. Alcuni storici ritengono che ci fosse una vera amicizia tra i due, nata dal loro passato comune di uomini di frontiera. Altri sostengono che si trattasse di un rapporto di convenienza, basato su conoscenze in comune e sulla necessità di muoversi in un territorio pericoloso.

Quale che sia la verità, la loro amicizia è destinata a finire tragicamente. Garrett, in qualità di sceriffo, è tenuto a catturare Billy, ormai ricercato per molteplici omicidi. Billy, dal canto suo, non ha alcuna intenzione di arrendersi.

Fuga e inseguimento: la caccia a Billy the Kid

Nel 1881, Billy evade dalla prigione di Lincoln uccidendo due guardie. La caccia all'uomo diventa serrata. Garrett, a capo di un gruppo di uomini, si mette sulle tracce di Billy. Per mesi, i due giocano a un pericoloso gioco del gatto e del topo. Billy, abile nel nascondersi, riesce a eludere la cattura più volte.

Fort Sumner: lo scontro finale

Il 14 luglio 1881, Garrett sorprende Billy nascosto in una stanza di Fort Sumner, un piccolo villaggio del New Mexico. Le versioni di quello che accadde sono discordanti. Secondo il racconto di Garrett, Billy avrebbe impugnato la pistola, costringendolo a sparare per legittima difesa. Altri sostengono che Billy fosse disarmato e che Garrett lo abbia ucciso a sangue freddo.

L'eredità di una tragedia: oltre il mito

La morte di Billy the Kid segna la fine di una breve ma intensa carriera criminale. A soli 21 anni, Billy diventa un mito del West, un Robin Hood da saloon o un sanguinario fuorilegge a seconda dei punti di vista. La sua figura è stata celebrata in innumerevoli film, libri e canzoni, contribuendo a creare un'immagine leggendaria che spesso oscura la realtà.

Pat Garrett, invece, è stato spesso dipinto come un traditore dell'amicizia. La sua figura è più sfaccettata. Era un uomo di frontiera, con un passato non proprio limpido, che si trovò a dover interpretare il ruolo dello sceriffo in un periodo turbolento.

Domande frequenti (segue)

1. Esiste una prova concreta dell'amicizia tra Pat Garrett e Billy the Kid?

Non ci sono prove inconfutabili di una profonda amicizia tra i due. Tuttavia, alcuni fatti suggeriscono una certa familiarità e forse anche una forma di rispetto reciproco. Garrett conosceva Billy prima della Lincoln County War e, secondo alcuni racconti, tentò di convincerlo a consegnarsi. Inoltre, la decisione di uccidere Billy dovette essere tormentata per Garrett, data la loro conoscenza pregressa.

2. Qual è l'importanza storica di Pat Garrett e Billy the Kid?

Le loro figure rappresentano un momento di passaggio nel West. Billy the Kid è l'ultima eco del pistolero di frontiera, un personaggio che si ribella alle regole in un'epoca in via di civilizzazione. Pat Garrett, pur con i suoi limiti, incarna l'affermarsi della legge e dell'ordine in un territorio selvaggio. La loro storia ci racconta la fine di un'epoca e l'alba di una nuova era nel West americano.

3. Quali sono le principali controversie legate alla morte di Billy the Kid?

La controversia principale riguarda le circostanze dell'uccisione. Fu davvero legittima difesa da parte di Garrett, come sostenuto dallo stesso sceriffo, oppure un assassinio a sangue freddo? L'assenza di testimoni oculari indipendenti e le versioni contrastanti rendono difficile stabilire la verità con certezza.

4. In che modo la cultura popolare ha influenzato la percezione di Pat Garrett e Billy the Kid?

Il cinema, la letteratura e la musica hanno contribuito a creare immagini stereotipate di entrambi. Billy the Kid è spesso rappresentato come un giovane eroe ribelle, mentre Pat Garrett viene dipinto come un traditore dell'amicizia. In realtà, entrambi erano figure più complesse e sfaccettate di quanto la leggenda racconti.

5. Quali sono le fonti storiche più affidabili per conoscere la storia di Pat Garrett e Billy the Kid?

Documenti legali dell'epoca, lettere, articoli di giornale e testimonianze di persone che li hanno conosciuti possono fornire un quadro più accurato della loro vita rispetto alle narrazioni romanzate. Studi accademici seri e ricerche storiche approfondite sono fondamentali per separare il mito dalla realtà.

Conclusione

La storia di Pat Garrett e Billy the Kid è un racconto affascinante e tragico che ci riporta in un'epoca turbolenta del West. È una storia di amicizia tradita, di scelte difficili e di un destino segnato. La loro eredità ci ricorda che la storia del West è molto più complessa di quanto le leggende raccontino, e che dietro ai miti ci sono sempre persone reali con le loro debolezze e i loro conflitti.